logo fairtrade logo bio logo bio logo bio

Le proprietà del Cioccolato – Piccole gioie, grandi valori.

provabig

Il Cioccolato, alimento per il corpo, energia per lo spirito.

Il Cioccolato è il più importante prodotto derivato dalla lavorazione dei semi di cacao. Il cacao ha un raccolto medio annuo variabile ma comunque attestato su circa 3.000.000 di tonnellate.
Le piante di cacao sono suddivise in tre “famiglie” principali :
Cacao Forastero, il più diffuso ed il più raccolto in termini quantitativi (circa il 92-93% del raccolto annuo mondiale) , ma il più modesto in termini qualitativi; è la varietà tradizionalmente impiegata dalle grandi industrie dolciarie che ne ottengono cioccolati ma anche materie prime derivate (polvere di cacao, burro di cacao e semilavorati) che vengono utilizzate quale ingrediente per merendine, snack, gelati, biscotti, budini, praline, torte ecc. ecc. In tutti questi casi l’industria impiega varietà anche scadenti di cacao poiché non interessata ad esaltarne gli aromi e le proprietà ma le ritiene utili solo come ingredienti di colore ed aroma primario di cioccolato.
Cacao Trinitario, il cacao “fino” ed aromatico per definizione e tradizione, piccoli raccolti da zone specifiche con ecosistemi d’eccellenza, cura del post-raccolto e della trasformazione in cioccolati di altissimo profilo aromatico e organolettico, come i nostri Otto Chocolates.
Cacao Criollo, raccolti minimi, spesso di pochi chilogrammi, di qualità eccellente con spiccate note aromatiche ma di rara delicatezza e difficoltà di reperimento, nonché di elevatissimo prezzo finale del prodotto derivato.

Questa premessa ci servirà a tratteggiare al meglio ciò che vorremmo diffondere ovvero la consapevolezza che il prodotto cioccolato in genere ma in particolare quello realizzato partendo da piante pregiate, con lavorazioni semplici ed accurate e minima ricettazione, può essere considerato a tutti gli effetti un prodotto eccezionalmente salutare , con profilo alimentare e nutrizionale di grande concretezza, e capace inoltre di suscitare sensazioni e stati d’animo che non hanno paragone con altre produzioni dell’agroalimentare, sebbene non supportate da sperimentazioni scientifiche comprovate.
Ribadiamo; parliamo esclusivamente di cioccolato in barre e non di sottoprodotti dolciari che quasi sempre riportano ricettazioni, ingredientistica ed etichette degne dei più sconvolgenti ed oscuri laboratori chimici.

Il seme di cacao in se è composto da circa un 50% di materia secca ( polvere) e da un 50% di materia grassa (burro di cacao), che si possono suddividere ed estrarre con procedimenti fisici ovvero sottoponendo a pressioni elevate la pasta ottenuta macinando e riscaldando la granella di semi. Semi che contengono già le caratteristiche “buone” di quello che poi diventerà prodotto finito.
In particolare l'elevata concentrazione di polifenoli-flavonoidi pongono il cacao (e quindi il cioccolato fondente che ne deriva) a straordinario e potente antiossidante, con evidenti giovamenti all'intero sistema cardiovascolare, alla capacità di contrastare lo sviluppo di colesterolo “cattivo” impedendo l'ossidazione dei grassi che circolano nel sangue e aumentando il flusso sanguigno nelle arterie, nelle ore seguenti all'assunzione di cioccolato.
Altre componenti proprie e naturali del cacao e dei cioccolati fondenti sono la feniletilamina , stimolante della produzione di serotonina da parte dell'organismo, che è il neurotrasmettitore responsabile dell'umore e la presenza di alte concentrazioni di teobromina, sostanza che supporta la capacità di concentrazione , agendo come blando eccitante prolungato nel tempo.
Recenti studi affermano anche che la teobromina contenuta naturalmente nel cacao e nel cioccolato fondente sia anche un efficace calmante per la tosse.
Inoltre , poiché si tratta comunque di prodotti con tenore calorico ed energetico elevato, purchè consumati con moderazione sono anche ritenuti validi alimenti energetici e ricostituenti, alternativa oltremodo gradita ed a prezzo contenuto ad altre forme di alimentazione terapeutica.
Al contempo, diffusi studi e ricerche hanno incontrovertibilmente smentito l'influenza del cioccolato sulla formazione di acne giovanile e sulla proliferazione di carie dentali. Naturalmente stiamo parlando di cioccolati pregiati fondenti; ogni altro ingrediente aggiunto alla ricettazione semplice e basica, dilata e diluisce gli effetti ed i benefici reali e/o presunti del prodotto.
Che, teniamo a ribadire, non deve essere intenso come appendice farmaceutica o terapeutica ma di supporto ad una ottimale condizione psico-fisica individuale.
E spesso, l'aspetto edonistico del consumo di uno dei prodotti universalmente più condivisi ed apprezzati, a qualsiasi latitudine, età, classe sociale, sesso, etnia, religione è la più forte molla salutistica che si possa immaginare, ad un costo davvero modesto.
Cioccolato buono, sano e al giusto prezzo.

Ci piace comunque citare, oltre a quelle già analizzate, altre caratteristiche positive che vengono riconosciute al prodotto cioccolato.
Tra le altre peculiarità, la feniletilamina pare sia un calmante della fame.
Un altro elemento del cacao, l'anandamide (dal sanscrito ananda = felicità) è uno stimolatore sensoriale che può indurre euforia.
Le metilxantine presenti nel cacao-cioccolato, sono stimolanti capaci di tenere svegli, lucidi e di non far sentire la fatica fisica.
Il cacao contiene il doppio del fosforo presente nei pesci, che è uno straordinario coadiuvante della memoria e dell'efficacia cerebrale.
Il cacao e gli altri ingredienti che impieghiamo per le linee Otto Chocolates non contengono glutine, quindi possono tranquillamente essere inseriti nella dieta di soggetti affetti da celiachia o comunque con scarsa tolleranza al glutine; un piccolo ma significativo sollievo alle tante privazioni, ad un giusto prezzo.
Una quantità moderata di cioccolato inoltre può tranquillamente rientrare nella dieta di soggetti diabetici, purchè consumato con equilibrio, valutando adeguatamente il robusto apporto calorico del prodotto. Se in più la preferenza cade su un prodotto di qualità, biologico e sano, ancora meglio! Anche per questo abbiamo creato una linea di piccoli formati , per un pronto consumo senza timori ed una immediata lettura in etichetta delle calorie e dei valori.
Recenti ricerche ed indagini avrebbero inoltre comprovato che l'assunzione di piccoli quantitativi di cioccolato in gravidanza contrasterebbero lo sviluppo di forme di preeclampsia ovvero la perdita di proteine con l'urina.
Il sostegno ad un efficace metabolismo dei grassi e degli zuccheri donato dal cioccolato aiuterebbe ad ottimizzare i procedimenti fisiologici delle puerpere. Oltre naturalmente al sostegno morale e al contributo al buonumore indispensabile in una fase così delicata della vita.
Relativamente poi al disagio causato da allergie a particolari alimenti, il cioccolato occupa l'ultimo posto in una classifica che in ordine decrescente vede citati : pesce, uova, crostacei, latte e latticini, sedano, fragole, leguminose, farina di grano, arachidi, mitili, carne di manzo, patate. Un alimento davvero per quasi tutti!
Altre proprietà che vengono attribuite al consumo di cioccolato, inoltre, godono di vasta diffusione ma, talvolta, assumono la connotazione di leggende metropolitane.
Forme di assuefazione e/o dipendenza, stimolazioni afrodisiache, irresistibile desiderio di consumo ed altre forme di simpatia, affetto, dedizione a questo straordinario prodotto vanno affrontate ed interpretate individualmente. Sicuramente, lo stato di piacevolezza e benessere che accompagna la degustazione agisce come un grimaldello ben lubrificato che apre il cuore ed il palato di tutti gli appassionati del cibo degli dei.
In pratica, un consumo moderato di cioccolato, meglio se fondente, ancor meglio se di qualità e biologico, giova sicuramente alla maggior parte degli umani e probabilmente addolcirebbe i peggiori disumani...
Ah....evitate di proporre al vostro cagnolino un assaggio di cioccolato; in molti soggetti, anche la modica quantità può scatenare effetti disastrosi.
Piuttosto, se volete condividere qualcosa con il vostro amico a 4 zampe, sgranocchiate una delle sue crocchette; il nostro sistema digerente ed il nostro sistema cardiovascolare sono più efficaci del suo...
Otto Chocolates conosce bene tutto questo e prova a rendere qualunque informazione trasparente e comprensibile.
Quindi se proprio vuoi un vizio, consuma e spaccia cioccolato Otto.
E' buono, è sano, è legale, è economico, è condivisibile.

Buona degustazione.

logo mini
I nostri prodotti

Fondente Fairtrade e Biologico

+

Latte Fairtrade e Biologico

+

Bianco Fairtrade e Biologico

+

SUGAR FREE Fondente Fairtrade e oltre il 60% ingredienti BIO

+

SUGAR FREE LATTE Fairtrade e oltre il 55% ingredienti BIO

+

Cioccolato con Quinoa Fairtrade e Biologico

+

Cioccolato con Inca Berry Fairtrade e Biologico

+

Crema al cioccolato Fairtrade e Biologico

+
Dove sono
Buono Biologico Sano Fairtrade Sostenibile Naturale Innovativo Conveniente